Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Color Bug by Kevin Murphy: tingersi i capelli divertendosi

0
scritto da Alessandra Giove
18/12/2012
0
salva tra i preferiti

I capelli multicolor stanno spopolando sia in Italia sia all’estero. Già qualche tempo fa avevamo parlato della nuova moda del Chalk Hair, ossia colorarsi i capelli utilizzando acqua e gessetti colorati, ma un professionista del settore, Kevin Murphy, ha voluto rendere ancora più semplice l’operazione creando i Color Bug.

Di cosa si tratta esattamente?
Sono capsule ripiene di una polvere opaca, simile al gesso (ma non lo è) disponibili in 3 colori diversi: arancio, fucsia e viola. Sono tinte temporanee che permettono di colorare ciocche intere o solo le punte, per avere un tocco di brio in più. Queste tonalità sono adatte sia per i capelli scuri sia per quelli chiari.

 

Come si utilizzano?
L’applicazione è abbastanza semplice. Munitevi, prima di tutto, di un asciugamano, da apporre sulle spalle per evitare di sporcare i vostri indumenti e indossate dei guanti per non macchiarvi le mani. Passate sulle ciocche che v’interessano il Color Bug by Kevin Murphy che avete acquistato (a ogni passata in più che farete, il colore s’intensificherà). Raggiunto la tonalità che desiderate, scuotete i capelli per eliminare l’eccesso di polvere.
Lo stylist australiano propone un ulteriore prodotto da applicare sui capelli prima di colorarli: l’ANTI.GRAVITY.SPRAY; una base spray che permette di migliorare la tenuta della colorazione e ottenere un effetto volume più accentuato.

 

Non voglio più i capelli tinti, come faccio per levare via il prodotto?
Questa forse è la parte più facile. La bellezza di questo “ombretto per capelli” è che si lava via con un solo shampoo. Un po’ più ostile sui capelli medio-chiari, dove il colore attecchisce in maniera più profonda: al posto di un solo lavaggio, ce ne verranno due.

Dove posso trovarlo in commercio?
Questo è il punto più ostico: non sono facilmente reperibili, se non su Ebay. Il loro prezzo originale è di circa 16 euro, ma naturalmente comprandoli online il costo sale e bisogna anche includerci le spese di spedizione. Se però siete proprio tentate dall’acquisto, fatevelo questo regalino di Natale.

Per qualsiasi altra informazione, date un’occhiata al sito: http://www.kevinmurphy.com.au/

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Se non avete il primer stendete un velo di fondotinta sulle palpebre e sulle labbra, preparerete così la base per l'applicazione del rossetto e dell'ombretto."

Dalla Community