Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Cosmoprof 2012

0
scritto da Greta Pizzamiglio
13/03/2012
0
salva tra i preferiti

La bellezza non conosce crisi e il Cosmoprof di Bologna ha visto sciami di professionisti del settore e non sfilare tra i padiglioni. Chiaramente anche noi siamo state lì: abbiamo testato prodotti, comprato e fatto accattonaggio di campioncini d'ogni genere.

Tra le varie novità esposte un curioso ritrovato di tecnologia avanzata, il cellulare-spa, prodotto in Francia, emette piccole quantità di acqua cosmetica che agisce da lifting istantaneo senza bagnare la pelle. Anche lampade abbronzanti che oltre a rendere dorata la pelle la curano, con una sorta di terapia, che contrasta gli effetti negativi degli ultravioletti, e promette un vero e proprio trattamento antirughe.

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

 

Tra le nuove avanguardie ecco una cosa che tocca tutte noi da più vicino: i nuovi smalti di OPI , i GelColor. Una tecnologia gel tutta nuova, che combinata con Opi Led Light, è in grado di far polimerizzare lo smalto in 30 secondi. Le differenze con il gel normale sono poche ma altamente rilevanti: non esisterà più la limatura, ne preparatoria, ne per rimuovere il gel, quindi le unghie rimarranno sane, e inoltre i GelColor si rimuovono con un normale solvente. Durano quanto il gel normale ma rispettano le unghie. Che dire? Ci voleva proprio!

 

 

 

 

 

 

 

 

Dalle mani agli occhi, passiamo alla permanente delle ciglia! Il trattamento Wimpernwelle può essere eseguito da estetiste e parrucchiere, posizionando dei bigodini autoadesivi sul bordo delle ciglia. Le ciglia vengono premute contro il bigodino e cosparse da un gel speciale et voilà: ciglia curvate per 8 settimane. I pro? Si abbandona il piegaciglia, che se usato male, può anche spezzare, nel vero senso della parola, le ciglia.

 

 

 

 

 

 

Altre novità? I tatuaggi che durano 5 giorni grazie a stencil e bomboletta, le lampade “a spruzzo” che vaporizzano pigmenti naturali per abbronzare la pelle (4/6 giorni) senza danneggiarla, e ancora cosmetici commestibili, smalti che asciugano in 30 secondi ed una vera e propria ossessione per i prodotti bio.

 

 

 

 

 

Proprio della categoria bio un prodotto nuovo è quello di Nashi Argan, presentato e testato durante la fiera. Si chiama Istant Hydrating Styling Mask e non è altro che una maschera idratante spray in grado di idratare, disciplinare e illuminare i capelli. Si vaporizza una piccola quantità di prodotto e lo si mette sulle lunghezze, la peculiarità di questa maschera è quella di mantenere perfettamente la piega per giorni. Anche se ci si sveglia con i capelli in disordine bastano due colpi di spazzola per ottenere lo styling del giorno prima.

 

 

 

 

 

 

 

 

Sempre eco-friendly, spostandosi dal mercato Italiano, troviamo case cosmetiche che hanno eccezionali prodotti per la cura del corpo. Dal Belgio arriva Be Chocolate, una linea di prodotti al cacao che rispetta ogni tipologia cutanea. Tutte le creme sono 100% naturali: non contengono parabeni, additivi, agenti coloranti e profumi sintetici. Gli ingredienti usati sono quasi sempre: estratto di cacao, polvere di cacao, burro di cacao, zucchero e glicerina. L'odore è ricco e persistente e i prodotti sono delicati sulla pelle.

 

 

 

 

Dalla Grecia invece arrivano altri prodotti naturali, con estratti di piante e frutti, per la cura di tutto il corpo. I cosmetici BodyFarm sono privi di petrolati, propylene, siliconi non biodegradabili e soprattutto non testati sugli animali. Le creme, gli scrub, i tonici e gli idratanti mantengono inalterate le proprietà delle erbe e degli estratti di frutti e piante. L'odore dei cosmetici è super naturale: la crema al mango odora proprio di mango, ma in modo naturalmente delicato. Al loro stand ho fatto scorta di burro per il corpo all'olio d'oliva!  

 

 

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Se siete molto pallide evitate i rossetti troppo intensi o l'effetto finale potrebbe essere un po' drama."

Dalla Community