Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

I pennelli da trucco

0
scritto da Greta Pizzamiglio
28/01/2013
0
salva tra i preferiti

Il raggiungimento di un viso perfetto non è solo merito del trucco, ma dipende molto da come   viene applicato. Il segreto per la stesura sono infatti gli strumenti usati, e quelli giusti possono aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi con  precisione quasi professionale e senza troppi sforzi.

Gli strumenti più importante nel vostro kit sono i pennelli. Una buona selezione di quelli essenziali  aiuterà ad raggiungere profondità e dimensioni, e vi darà la precisione in ogni parte trattata . 

Pennelli

I pennelli da trucco saranno gli strumenti più importanti che utilizzerete, ma non è necessario solo  sapere quali pennelli servono per avere un kit base, ma bisogna  considerare un piccolo studio su quali realmente siano i migliori. Molti artisti scelgono di iniziare con dei set pennelli già composti e disponibile da qualsiasi brand di trucco, ma prendere marche diverse e provare ogni pennello permette scelte su misura per il vostro stile di applicazione individuale; l'unica cosa che fa capire come e perché un pennello potrebbe essere  migliore per voi che per  un altro è dunque provarlo.

Nello scegliere i pennelli in generale, è importante prendere in considerazione il materiale col quale sono fatti  e  quali vantaggi danno questi materiali.

Naturale vs sintetico

Tradizionalmente, i pennelli di setole naturali sono stati pensati per essere migliori per i prodotti in polvere, come cipria, fard e ombretto. Le molte varietà di peli (tra cui tasso, martora, pony, capre, zibellino e scoiattolo, per citarne alcuni) hanno tutti dei loro attributi specifici. Per esempio il pelo di martora è versatile perchè funziona bene con il prodotto sia bagnato che asciutto, mentre quello di tasso è perfetto per trattenere e controllare il dosaggio dei pigmenti.

I pennelli sintetici sono stati pensati invece, oltre per un consistente risparmio, per stendere al meglio creme o prodotti liquidi come correttori o una fondotinta, perché questi peli assorbono meno meno prodotto di quelli naturali. I progressi nella tecnologia di produzione però, negli ultimi dieci anni, hanno fatto passi da gigante e i pennelli sintetici sono una valida alternativa a quelli in setole naturali. Molti scelgono pennelli sintetici per cause animaliste, ma ancora i pennelli in peli naturali funzionano meglio e durano nel tempo.

Uno strumento costoso, può sconcertare a prima vista, ma si dovrebbe capire che il set di pennelli è spesso un investimento a vita. Con una cura adeguata, e una pulizia pennelli corretta, è possibile utilizzare gli stessi strumenti per sempre.

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Ombretto dal colore troppo intenso? Una spennellata di cipria sul trucco degli occhi smorzerà il tono dell'ombretto senza rovinare il make up"

Dalla Community