Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Rimuovere l'abbronzatura con lo scrub

0
scritto da Giada Morgillo
1/09/2014
0
salva tra i preferiti

L'estate è quasi giunta al termine, e come ogni anno il problema principale è rimuovere i residui dell'abbronzatura che rimangono nei mesi successivi. Soprattutto per chi si è abbronzata tanto, una volta che il colore inizierà a svanire risulterà difficile che non si creino delle fastidiose chiazze nelle zone più critiche, dove l'abbronzatura fa fatica a sparire. In particolar modo il viso è la zona più delicata, soprattutto in quanto viene lavato e idratato ogni giorno ed è facile che si crei un antiestetico stacco con il resto del corpo.

Ecco degli scrub viso e corpo da utilizzare tra qualche tempo, quando sarà necessario e inevitabile dire arrivederci all'abbronzatura.

Per il corpo, crea uno scrub mescolando un cucchiaio di zucchero grezzo, un cucchiaino di miele e uno di olio di oliva: unisci gli ingredienti e friziona sul corpo in particolar modo sulle zone come gomiti e ginocchia dove è più difficile eliminare il colore. 

Per il viso, più delicato rispetto al corpo, mescola un cucchiaio di farina d'avena con della camomilla fino a che il preparato non sarà omogeneo. 

Ripeti gli scrub almeno due volte a settimana fino a che avrai eliminato le macchie e il colore sarà tornato uniforme. 

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Dovete scegliere un ombretto? Non fidatevi di vedere il colore dalla cialda, applicatelo sempre prima, in quanto i colori tendono ad essere meno intensi di ciò che sembrano"

Dalla Community