Scopri cosa ti aspetta!

ACCEDI | REGISTRATI

Scurire e schiarire i capelli senza fare la tinta

0
scritto da Greta Pizzamiglio
12/11/2012
0
salva tra i preferiti

 

Quante volte all'anno ci passa per la mente di cambiare look ai nostri capelli colorandoli? Davvero troppe! E quante altre volte ci siamo frenate, per paura di rovinare la nostra chioma con la tinta? Forse non altrettante, ma da ora potremmo avere una valida alternativa, decisamente più economica e naturale; non sarà appariscente come la classica colorazione, ma aiuterà a creare riflessi fantastici sui vostri capelli, non rendendoli artefatti e non ne rovinerà la consistenza.

 

Scurire i capelli:

 

Per scurire i capelli di un paio di toni il rimedio più conosciuto è l'utilizzo del the nero, da preparare normalmente, versare sulla chioma e lasciar riposare per 30 minuti sui capelli bagnati, ma non è l'unico metodo, anzi!

 

Un rimedio meno conosciuto, ma davvero efficace, replicabile una volta al mese come una normale tintura, è l'uso dell'edera: 250 ml di acqua e edera sul fuoco, da portare ad ebollizione e applicare post shampoo, sui capelli bagnati. Vanno poi frizionati delicatamente i capelli con le mani (usate dei guanti o potreste macchiarle).

 

Se faticate a trovare dell'edera e il the nero non vi soddisfa, recuperate delle noci nere, pressatele e fatele bollire; una volta raffreddato il composto applicatelo sui capelli uniformemente, legateli con una pinza, mettete la cuffia e lasciate agire per 45 minuti almeno e poi lavate i capelli normalmente.

 

 

Schiarire i capelli:

 

Dicono di usare la birra: effettivamente funziona, ma è giusto sapere che il malto presente in questo alcolico schiarisce i capelli dando riflessi dorati, e quindi nei capelli sarà presente un leggero pigmento rossastro, per cui usatela solo se questo è il risultato che volete ottenere, altrimenti preferite altri metodi.

 

Il più conosciuto è con la camomilla: usate le foglie di camomilla e non le classiche bustine, portate a bollore l'acqua ed una volta raffreddata versatela sulla chioma dopo aver fatto lo shampoo.

 

Altro metodo casalingo efficace è creare un composto di 3 litri di acqua, 3 cucchiai di succo fresco di limone e 3 cucchiai di miele d'acacia.

 

 

Volete dei riflessi rossi naturali?

 

L'henné è il prodotto naturale che fa per voi: ce ne sono vari tipi, in grado di donare differenti colorazioni di rosso, dal dorato al mogano. Si prepara facilmente ed è reperibile in tutte le erboristerie. Inoltre, può essere usato anche per scurire i capelli, specialmente quando spuntano i primi bianchi, o per nutrirli, in quanto vi è un henné naturale specifico che non colora.

Potrebbero Interessarti

Commenti: 0
Condividi:
Per commentare il prodotto devi essere registrato.
Accedi o Registrati e prendi parte alle discussioni della nostra community!

Search Box

Daily Makeup

"Prima di applicare la cipria togliete l'eccesso di polvere dalle setole del pennello con una scrollata!"

Dalla Community